ESAME DI CERTIFICAZIONE

BuildingSMART International: qualificazione personale delle competenze in tema openBIM

La certificazione professionale BuildingSMART è una prova di competenza per i professionisti che lavorano con BIM.

La certificazione professionale BuildingSMART è una prova di competenza per i professionisti che lavorano con BIM. Professionisti qualificati e certificati possono dimostrare che le loro conoscenze sono coerenti con gli standard internazionali e le migliori pratiche. Con il lancio del programma, BuildingSMART fornisce un punto di riferimento globale per la valutazione delle competenze openBIM. Questa iniziativa internazionale è in fase di sviluppo e adozione in Europa, Asia e nelle Americhe. La certificazione è stata progettata pensando ai nostri professionisti del settore. I professionisti sono invitati a frequentare un corso approvato da BuildingSMART di loro scelta. Dopo aver completato con successo la formazione, il partecipante può intraprendere la valutazione online per diventare professionista qualificato BuildingSMART. I contenuti della preparazione alla certificazione sono basati sugli ultimi sviluppi internazionali e sulle migliori pratiche di applicazione della metodologia BIM. La qualifica è riconosciuta a livello globale, ed è marchio di garanzia di qualità. Aziende e datori di lavoro che intendono migliorare le competenze dei propri dipendenti e collaboratori, sono certi che la certificazione BuildingSMART riflette al meglio i principi internazionali openBIM. Le aziende che operano in più paesi possono beneficiare di una certificazione coerente nei contenuti, oltre i confini nazionali.

#Argomento
1.CAPIRE COS’È IL BIM, PERCHÈ È NECESSARIO E RICONOSCERE LA TERMINOLOGIA SPECIFICA
1.1Definire i driver che hanno portato al BIM;
1.2Identificare e definire la terminologia BIM chiave;
1.3Definire i livelli di maturità del BIM;
1.4Definire ciò che costituisce un modello informativo.
2.RICONOSCERE I VANTAGGI DEL BIM RISPETTO ALLA CONSEGNA DEL PROGETTO TRADIZIONALE:
2.1Sapere perché sono necessari nuovi metodi di lavoro collaborativi;
2.2Identificare gli effetti di una cattiva gestione delle informazioni sui progetti;
2.3Identificare gli standard sviluppati per mitigare la scarsità di informazioni;
2.4Individuare i vantaggi del BIM per i professionisti del settore delle costruzioni;
2.5Identificare i vantaggi dell’adozione del BIM per i clienti e il Facility Management;
3.COMPRENDERE IL CICLO DI SVILUPPO DELLE INFORMAZIONI NEL PROGETTO (E I SUOI TERMINI CHIAVE); IN PARTICOLARE COME VENGONO SPECIFICATE, PRODOTTE, SCAMBIATE E MANTENUTE LE INFORMAZIONI DURANTE UN PROGETTO.
3.1Sapere perché i committenti devono definire chiaramente i loro requisiti (EIR);
3.2Sapere perché la catena di fornitura deve concordare un piano per eseguire il BIM nel progetto (BEP);
3.3Sapere perché sono necessari scambi di informazioni coerenti;
3.4Identificare gli elementi chiave e i vantaggi dell’utilizzo di una piattaforma di scambio collaborativo (CDE);
3.5Sapere perché sono richieste responsabilità di gestione delle informazioni chiaramente definite;
3.6Sapere perché valutare i potenziali membri della catena di fornitura prima che venga assegnato un contratto.
4.RICONOSCERE LA NECESSITÀ DI SOLUZIONI APERTE E INTEROPERABILI.
4.1Definire chi è Building SMART:
4.2Definire l’open BIM e i suoi benefici rispetto all’utilizzo di prodotti e sistemi proprietari
4.3Sapere cos’è IFC e il suo benefici;
4.4Sapere cosa sono le MVD e i loro benefici;
4.5Sapere cosa sono gli IDM e i loro benefici;
4.6Sapere cosa è il bSDD e i suoi benefici;
4.7Conoscere cos’è BCF e i suoi benefici.
4.8vantaggi dell’adozione del BIM per i clienti e per la gestione delle strutture.
5.IDENTIFICARE LE CAPACITÀ DI UN’ORGANIZZAZIONE NEL LAVORARE CON IL BIM.
5.1Comprendere i potenziali vantaggi per un’azienda nell’adozione del BIM;
5.2Comprendere i fattori che definiscono il livello di maturità del BIM di un’organizzazione;
5.3Sapere perché l’adozione del BIM deve allinearsi agli obiettivi dell’organizzazione;
5.4Identificare i vantaggi e le sfide dell’adozione del BIM;
5.5Sapere quale sono le implicazioni sulla sicurezza dei dati nell’adozione del BIM.
Il nostro é rivolto in modo particolare a Ingegnere Impiantista, Project Administrator, Cad Manager, Perito Industriale, Bim specialist, Bim manager, Bim coordinator, Docente, Studente, Disegnatore CAD, Disegnatore architettonico, Disegnatore Meccanico, Interior Designer, Termotecnico, Architetto, Geometra, e Ingegnere strutturale.

durata min: 00:25 ore
num domande: 35

lingue disponibili:

  • Italiano

prezzo: € 200,00 + iva

Prossima sessione

Al momento non ci sono sessioni programmate, ma é possibile svolgere sessioni personalizzate o one-to-one.

pre-iscriviti contattaci

Promozioni

Seguici per essere informato delle nostre promozioni.

* Questi campi sono obbligatori.

Card image cap
Autodesk Inventor 2020 - Nuove Funzionalità
Nuove Funzionalità - Strumento Sweep

Il comando Sweep è stato migliorato aggiungendo la funzionalità Sweep solido per la rimozione e l’aggiunta della geometria di Sweep mediante la Sweep di un corpo dell’utensile 3D

15/09/2020
Card image cap
Autodesk Inventor 2020 - Nuove Funzionalità
Nuove Funzionalità - Strumento Generatore Telaio

Con la nuova versione di Autodesk Inventor è possibile scegliere i valori di default di denominazione dei file creati dal Generatore Telaio, nonché impostare il nome delle estre

12/09/2019
Card image cap
Autodesk Inventor 2020 - Nuove Funzionalità
Nuove Funzionalità - Strumento Svolgi

 
Nella versione 2020 di Autodesk Inventor è stato introdotto il nuovo comando Svolgi che consente di ottenere una superficie piana da qualsiasi insieme di facce continue.

10/09/2019
Card image cap
Cos’è il progetto pilota
criteri di implementazione del metodo BIM

Quando un’azienda o uno studio professionale intende intraprendere il percorso di implementazione della metodologia BIM, per sviluppare i progetti, consigliamo spesso di iniziare a ’’mettere in

03/07/2019
Card image cap
Revit 2019.2 Funzioni di zoom per gli abachi
nuove funzionalità

Nell’ultimo aggiornamento Revit 2019.2 è stata introdotta la possibilità di ingradire il contenuto della vista degli abachi.
Spesso capita che il contenuto di un abaco sia piuttosto ricco di

23/01/2019
Card image cap
Revit 2019.2, Structural Precast Extension
il modulo di progettazione per la prefabbricazione

Con l’aggiornamento Revit 2019.2 il modulo Autodesk Precast Extension è stato arricchito di nuove funzionalità per i progettisti di strutture in calcestruzzo prefabbricato.
E

22/01/2019